MiciBau.com

Un cane non ha bisogno di macchine costose, di case grandi o di
vestiti firmati…
Ha bisogno di ricevere amore immenso da noi umani!!
Spesso accade però che i rifugi, le associazioni ONLUS o le stesse
persone abbiano difficoltà economiche a sostenere le spese
necessarie per il benessere dei bau e dei mici: per la pappa, per le
medicine, per le visite veterinarie…
Ciò perché essi non godono di sovvenzioni dagli enti pubblici, ma
si finanziano attraverso le donazioni dei privati.
Perciò ho creato questo portale www.miciamici.com allo scopo di
sensibilizzare le persone circa l’importanza della cura e del
mantenimento di tanti bau e mici abbandonati, raccogliendo le
donazioni.
Esse serviranno a sostenere sia gli enti che si impegnano a
rendere migliore la vita dei cuccioli, sia le associazioni ONLUS che
si occupano di salvare i cani ed i mici rinchiusi nelle perreras
spagnole.
Dovrebbero essere dei canili pubblici locali, mentre in realtà si tratta di
veri e propri lager nascosti in cui cani e gatti randagi o abbandonati dalle
famiglie per futili motivi vengono soppressi.
L’eliminazione avviene con ogni metodo abominevole, disumano!!!
Per questo, Vi chiedo un aiuto: anche un piccolo gesto di solidarietà è un
grande regalo per salvare tante vite innocenti da queste atrocità!!!

 

 

 


Le donazioni possono essere realizzate attraverso questi
strumenti:

Bonifico Bancario
Banca Crédit Agricole – Cariparma
IBAN IT41 V0623 0561 0000 0030 270716
Intestatario: Paulo Ricardo Moreira

POSTEPAY
n. 4023 6009 5303 2465
Intestatario: Paulo Ricardo Moreira
Cod. fiscale MRRPRC78M10Z602C

AIUTIMO MICIAMICI  AD AIUTARE  I PELOSETTI BISOGNOSI

L'Associazione Non Li Vuole Nessuno Li Salviamo Noi nata per  salvare i cani condannati a morte nelle perreras spagnole, provvedere a cure e mantenimento sino al momento dell'adozione.

Le donazioni raccolte attraverso le mie raccolte fondi saranno sempre aggiornate  su questo sito, includendo i video 

Ciò allo scopo di assicurare la massima trasparenza nei confronti di tutti coloro che ci aiutano in questo progetto comune: donare una vita serena e tutte le cure ai bau e ai mici senza famiglia.

Cerchiamo Famiglia

Marty salvato dalla morte delle perreras Spagnole!!!!!!!

Marty cerca una famiglia che lo ami e si prenda cura di lui ❤❤❤❤

MARTY cerca casa !!

Ecco una storia a lieto fine ❤️... MARTY
Questo cagnolino (veramente piccolo) era stato accalappiato e portato alla perrera sportdog, che elimina i cani di ben 33 Comuni diversi. (Come sapete abbiamo circa 150 casi al giorno ahimè e non possiamo fare niente ndr). Abbiamo deciso di provare a salvarlo. E grazie a Paulo Ricardo Moreira, Saray e le persone che hanno aderito alle spese e quando avevamo perso le speranze, ci siamo riusciti. Lo abbiamo chiamato MARTY
Cerchiamo un adozione diretta al più presto❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️
Visibile su appuntamento a:
Via Pastrengo 1
Mortara (PV)

Cell. 3200530580 Paulo Moreira

Noi cerchiamo casa, siamo stati salvati dalle Pererras Spagnole! abbiamo bisogno di tanto amore, e di una casa calda dove poter vivere finalmente in serenità!!!!!!!

Elenco di tutto quello che ho potuto fare grazie al Vostro aiuto economico, attraverso Miciamici.com

 

 

 

Per Bonifici bancari diretti ad MiciAmici.com di Paulo Ricardo Moreira

IBAN  IT41 V0623 0561 0000 0030 270716 Credit Agricole Cariparma

CAUSALE: Lavori MiciBau Mortara

www.MiciBau.com

Elenco di tutto quello che ho potuto fare grazie al Vostro aiuto economico, attraverso MiciBau.com

 

Aiutiamo i mici e i bau senza una casa a vivere una vita serena!

Aiutiamoli a trovare una famiglia amorevole!!!

….

Da poco abbiamo iniziato a produrre le borse per la spesa di MiciBau: sono pratiche, comode e con i quadretti da me realizzati raffiguranti i mici la spesa diventa più piacevole!

 

 

ELENCO DEI LAVORI SVOLTI AL GATTILE DI MORTARA CON LE VOSTRE DONAZIONI

Dal mese di Maggio al 31/12/2018

Dal mese di Maggio di quest’anno mi dedico a tempo pieno come Volontario presso il Gattile MiciAmici O.N.L.U.S. di Mortara (Pavia).

Mi occupo dei cani e della stessa struttura in cui essi vengono accolti, anche se di passaggio, in quanto in attesa di trovare una vera famiglia .

Dopo aver osservato ed individuato delle migliorie che si potevano apportare per rendere la vita dei pelosetti migliore di prima, ho deciso di investire i miei piccoli risparmi e di far conoscere la realtà dell’ente anche al di fuori della Lomellina, sia attraverso le raccolte fondi su Facebook, sia tramite il sito www.micibau.com

In questi mesi siamo riusciti ad introdurre importanti migliorie per i bau.

Abbiamo messo in sicurezza le celle, cambiando tutte le reti ed alzando i muri divisori; ho acquistato nuove cucce, resistenti alle intemperie e igienicamente facili da lavare.

Abbiamo stuccato e tinteggiato le pareti, abbiamo portato l’acqua dove mancava.

Abbiamo realizzato una cucina dotata di tante comodità, fra cui: lavandino con acqua calda, fornello per i pasti caldi, nuovo impianto elettrico.

È stato rifatto il bagno per il pubblico all’interno del gattile, sia cambiando i sanitari, sia realizzando piccole modifiche.

Ho acquistato un frigo per la conservazione ad una certa temperatura delle medicine per i gatti e per vari prodotti, e molto altro ancora..

Mediante 2 raccolte fondi abbiamo raggiunto la somma di circa 3.000 euro.

È un importo rilevante!!!!!!!!

Tutto ciò è documentato, attraverso le fatture e i versamenti.

Io,Paulo Ricardo Moreira, in qualità di Volontario e di Titolare del sito www.micibau.com ho contribuito con un importo iniziale di 18 mila euro, perché voglio rendere questo progetto per i cuccioli senza dimora e senza affetto una realtà concreta, non un sogno o parole dette al vento.

Il progetto è ancora lungo, ma sono felice di annunciare che esso è finalmente a buon punto!!!!!!

 

Tutte le spese vengono dimostrate attraverso questo sito o parlando direttamente con me, Paulo Ricardo Moreira, al numero 320 0530580, o tramite mail a paolo@micibau.com

Grazie a tutti per l’attenzione.

Le celle sono state messe in sicurezza cambiando le reti.
Sono state acquistate le nuove cucce, resistenti alle intemperie e igienicamente facili da lavare.

20180821_191517.jpg

Due valorosi amici del Rifugio all’opera: Marco e Massimo impegnati nella costruzione dei muri divisori delle celle.

20180718_161410.jpg

I lavori di realizzazione della cucina e di stuccatura dei muri.

20180804_121724.jpg

Le vostre Offerte !!!

Grazie  al vosto aiuto ecco alcune foto dei prodotti per i pelosetti che ci donate.........

Gli adottanti dei nostri Pelosetti

Un cane non ha bisogno di macchine costose, di case grandi o di vestiti firmati..  Ha bisogno di ricevere amore immenso da noi umani!!

20180824_152918.jpg

Aiutiamo i cuccioli di Bau e di Gatti a trovare una famiglia!!!!​

 

 

 

Di Paulo Ricardo Moreira

Cell: 320 0530580

Via Pastrengo 1

27036 Mortara (PV)

paolo@micibau.com

Pec: miciamici@pec.it

Aiutimo i mici e i bau senza casa a vivere una vita serena...
Aiutiamoli a trovare una famiglia amorevole!!!!
STIAMO RACCOGLIENDO DELLE OFFERTE PER POTER MANTENERE IN VITA LA STRUTTURA IN MODO DA POTER CONTINUARE AD AIUTARE CANI E GATTI ABBANDONATI.
Abbiamo iniziato da poco a produre delle borse della spesa di Micibau e il nuovissimo calendario del 2019 con le foto dei nostri Bau e Mici.

Per le offerte :

PostePay 4023 6009 5303 2465
Paulo Ricardo Moreira
MRRPRC78M10Z602C

Per Bonidfici Bancari diretti alla Micibau.com di Paulo Ricardo Moreira
I.B.A.N.

IT41V0623056100000030270716
CREDIT AGRICOLE CARIPARMA

CAUSALE: Lavori MiciAmici Mortara

Anche un solo euro per noi è importante e fa la differenza.
Grazie di cuore a tutt
i.

Per ulteriori informazioni non esitate a chiamare Paulo Ricardo Moreira al 3200530580

i nostri articoli per aiutare i bau....

Noi siamo nate come volontarie quasi trent' anni fa, prima nei canili e poi via via tramite il web. Nel lontano 2009 elisa si recava in spagna a Malaga, in casa di una volontaria....con quaderno, macchina fotografica e telecamera nascosta.

.Era fine maggio 2009. La ricerca duro' una settimana. Ne nacque una relazione scritta che fu copiata, tradotta, usata e fatta circolare in ogni modo e forma, e da li si comincio a prendere in considerazione una realta che fino ad allora sembrava fantascienza. Per ovvi motivi queste mattanze vennero ufficializzate il 27 agosto 2013 e per legge i cani vengono sacrificati dopo il decimo giorno di permanenza in perrera. Senza nessun controllo sulla modalita' dell esecuzione. Non bastano poche parole per descrivere una situazione per la quale si necessita molte piu pagine

Mi limito a dire che il 70 per cento dei cani portati a sacrificare sono accompagnati nelle perreras dalle loro stesse famiglie, e che in Andalusia si stimano l'anno scorso 180. 000 tori torturati fino alla morte, nei modi piu sadici e grotteschi, e che ci sono state 15.000 feste sadico religiose, e le feste sono 67 tutte diverse. E' facilmente comprensibile perche 7 cani su 10 vengono portati a sopprimere dai loro stessi padroni. Giovanissimi ...meno giovani...senza ritegno. Ci occupiamo principalmente dei cani della Spagna perche i cani NON hanno nazionalita, sono cani del mondo. Se uno segue i cani di un territorio, non può, in contemporanea, seguirne un altro, se vuole fare le cose bene. Non si può essere ovunque... Se segui la Calabria e alcuni volontari calabresi bene non puoi fare altrettanto per altre regioni.. Ne puoi seguire l' Albania se segui Napoli... Non si può essere ovunque.. Se si vuole lavorare bene. E la Spagna e' cosi' vicina. Vorremmo salvare i cani di tutto il mondo. Italiani, cinesi e asiatici, i cani dell' Est.. Ma la Spagna e' vicina e la carneficina, per colpa dell IGNORANZA della gente, e' appoggiata dalle Istituzioni, e le colleghe spagnole sono allo stremo. E noi siamo al loro fianco. Attualmente abbiamo ancora cagnolini che aspettano ancora la loro famiglia... Alcuni arrivati a 10 mesi e adesso hanno quasi 4 anni .Nell ultimo anno abbiamo salvato 10 cani che è pochissimo perché i cani che abbiamo sono seguiti e monitorati in buonissime pensioni ed e' un impresa mastodontica pagare le pensioni a 56 cani, autofinanziandoci e grazie alle persone che ci seguono e che credono in noi.

Non riusciremo mai a salvarli tutti dal forno crematorio, sono migliaia e migliaia all anno. Queste sono le perreras, esattamente come i campi di concentramento nazisti. Con il camino che funziona tutti i giorni. E pochi millilitri di mioflex uccidono in 6/8 ore con l.animale cosciente fino all asfissia. E un neuroparalizzante muscolare e costa 15 euro x uccidere 200 cani di taglia media. Aiutateci a salvarne altri, pubblicizzando la nostra pagina affinché i nostri protetti possano trovare finalmente la loro famiglia. Sono tutti cani seguiti meticolosamente, sani, vaccinati, curati con prevenzioni parassiti, e sterilizzati. Non possono più stare in pensione per altro tempo... Associazione " Non li vuole nessuno... Li salviamo noi?"

ORLANDO 😍😔... Le prime foto sono del giorno in cui l'ho conosciuto. Aprile 2015.. Ultimo a scendere. Caldo bestiale sul furgone. Eppure.. Allegro.. Fiducioso e delicato. Gli toglievo i biscotti dalla bocca eppure era più di un giorno e mezzo che non mangiava. Uguale con il kong. Una dolcezza unica. Aveva UN ANNO
L 'avevo salutato cone lacrime agli occhi.. di nuovo in gabbia.. Ancora.. Per partire alla pensione l'indomani. Mi aveva guardato dalla penombra con la testa piegata su un lato.. Come per dire.. Cosa fai? " e stato tremendo.
Dopo 2 MESI ero alla pensione a trovarlo... Non potro dimenticare le feste che mi ha fatto.
Sono passati 4 anni quasi. Si è fatto grande. Ed è ancora in pensione. Avrei scommesso qualsiasi cosa che avrebbe trovato famiglia in poco pochissimo tempo
Si trova in Italia.... E si affida a persone coscienziose veramente innamorate di lui, previo modulo compilato, visita preaffido e contatti nel tempo.

Per info Veronica 338.3185041
ADOTTA UN MOLOSSO


💖💖💖💖💖ADOTTA UN MOLOSSO

💝💝💝💝MARCO!!!!!


la sua storia : La polizia ferroviaria il 14 febbraio 2017,


lo trova legato sui binari del treno e lo porta alla perrera sportdog dove ammazzano tutti i giorni.


Decidiamo insieme di salvarlo per l indomani mattina.


Al mattino dopo, in perrera.. alla volontaria e alla vet danno Pio. .... Al posto di Marco 😳😳😳: Un altro cane, quindi..!!!!! . Dicendo che e'* il cane dei binari. 🙄


... Ma una volta in macchina, ci accorgiamo che non è il cane dei binari ... il cane ritirato dalla perrera.... Ma un altro cane.. Piu piccino...e tanto dolce... E' Pio. E lo portiamo al sicuro...

Così alla, sera, la vet e la volontaria tornano li e pretendono di farsi consegnare il vero cane legato ai binari del treno . 👀👀👀👀 E riescono a farselo dare.. Ed e' Marco.

In Sostanza Marco ha salvato la vita a Pio!!!!!!!


Pio ha trovato adozione per fortuna e che adozione!!!!! 😊.


Marco è ancora da kimy in pensione..


Non se lo fila nessuno non so perché


Eppure è tanto buono e


Passa le giornate ad aspettare che cadano gli aranci dall albero..


Si trova ancora a Siviglia in pensione. Può arrivare in Italia in affido a famiglia coscienziosa previo modulo compilato, visita preaffido e contatti nel tempo con l associazione. Per info

Veronica 338.3185041 Associazione Non Li Vuole Nessuno Li Salviamo Noi

ADOTTA UN MOLOSSO ❤️❤️❤️❤️❤️
PARSIFAL.. trovato legato ad una PANCHINA nel 2016 quando era ancora RAGAZZO (× si vede dalle foto ×) con UN CARTELLO : " per favore ADOTTAMI "
OVVIAMENTE finito in perrera e portato in pensione eccolo DA GRANDE. Adesso ha quasi 4 anni ❣️... Splendido con le persone e con i bambini, e con i suoi simili non dominanti. I gatti si sforza di ignorarli in questa foto ma... Presto altre foto e dati.. Si affida a persone serie e coscienziose, previo modulo di adozione, visita privata e contatti nel tempo dopo l. Adozione. Per info Associazione Non Li Vuole Nessuno... Li Salviamo Noi
... ❤️😍
Per info Veronica 338.3185041
Adesso si trova a Siviglia ma può arrivare in braccio dalla sua famiglia 😉

Georgia Italic è un font delicato che si ispira alla calligrafia. Utilizzalo per enfatizzare specifiche sezioni di testo.

©2018 by Miciamici. Proudly created with Wix.com